Yoga Nidra: il rimedio anti-stress che pochi conoscono

Lo Yoga Nidra è un tipo di meditazione guidata che ti permette di rilassarti profondamente rimanendo consapevole.

Ti aiuta a rimuovere lo stress in eccesso e a dormire meglio.

L’obiettivo di questa pratica è entrare in un profondo stato di calma mentale rimanendo vigile.

All’interno di questo articolo, scoprirai come eseguire questa pratica e 6 benefici importanti che offre.

Come eseguirlo

  1. Vestiti comodamente
  2. Sdraiati e copri il corpo con una copertina
  3. Chiudi gli occhi
  4. Rilassa il corpo e concentrati sulla respirazione
  5. Segui la voce dell’insegnante di yoga e/o meditazione che ti guiderà nella sessione
  6. Prova a non addormentarti

I consigli dell’insegnante

Il mio consiglio è di scegliere attentamente lo Yoga Nidra che si intende seguire e di fare riferimento ad insegnanti preparati. In caso contrario, potrebbe non generare gli effetti sperati o peggiorare alcuni stati emotivi.

Infatti, serve proprio uno studio ed una preparazione accorta del testo che si andrà a leggere o recitare.

Lo Yoga Nidra guida i praticanti in uno stato di rilassamento tra lo stato alfa e theta.

Una sessione di solito dura tra la mezz’ora e l’ora.

Se non l’hai mai fatto, ti consiglio di iniziare con una pratica più breve e via via di iniziare ad aumentare i minuti.

 

6 benefici dello Yoga Nidra

1. Riduce lo stress

La pratica aiuta a rilasciare la tensione emotiva e a rilassare i muscoli.

Ridurre lo stress mentale e fisico può anche alleviare il mal di testa e la tensione muscolare.

 

2. Migliora la memoria

La pratica dello Yoga Nidra migliora la tua funzione cognitiva creando “spazio” nel cervello.

Quando il cervello è sopraffatto dalle emozioni, la mente non riesce a svolgere al meglio le attività del quotidiano.

Riducendo lo stress, il cervello ha la possibilità di svolgere i propri compiti in modo ottimale.

Lo Yoga Nidra può essere utilizzato per filtrare i pensieri che ti portano a perdere la pace interiore.

Coloro che praticano Yoga Nidra su base regolare hanno anche riscontrato un miglioramento nella loro memoria. Aiuta a prevenire il declino cognitivo legato all’invecchiamento e migliora la soglia di attenzione.

 

3. Migliora l’autostima

Lo Yoga Nidra è una tecnica di rilassamento che aiuta a sciogliere i blocchi emotivi e per questo può aiutare ad aumentare l’autostima.

Praticare regolarmente Yoga Nidra può migliorare la tua autostima e fiducia nel prossimo.

 

4. Ti aiuta a dormire meglio

Lo Yoga Nidra è efficace per migliorare la qualità del sonno e a trattarne i disturbi, come l’insonnia.

Attraverso la pratica frequente e imparando a rilassare il corpo e la mente, puoi calmare il cervello e il corpo per migliorare il tuo ciclo del sonno. Riposare bene è fondamentale per mantenere alto lo stato di benessere fisico e mentale.

 

5. Aumenta la tua consapevolezza

Durante il sonno yogico, la tua mente si calmerà ed entrerà in uno stato simile al sonno.

Qui imparerai a lasciare andare i pensieri che non ti servono.

Lo sviluppo di una consapevolezza più profonda ti aiuterà a capirti meglio e prima.

 

6. Utile supporto in casi di ansia, depressione e dolore cronico

E’ stato evidenziato che lo Yoga Nidra può essere di aiuto anche in casi di dolore cronico, ansia e depressione. E’ stato evidenziato che può essere utile anche in casi di stress post-traumatico.

Per questi casi, ti invito sempre a parlarne prima con il tuo terapista o medico di riferimento.

 

Raccomandazioni

Per percepire prima i benefici, pratica lo Yoga Nidra diversi giorni alla settimana.

Lo Yoga Nidra potrebbe diventare l’amico di cui non sapevi di aver bisogno.

Prenota la tua sessione di Yoga Nidra privata e online, contattami qui.

Iscriviti alla Newsletter per non perdere i prossimi articoli e novità della scuola, subito un regalo per te.

Share This:

Share on facebook
Facebook
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on twitter
Twitter
Share on email
Email